Rinosettoplastica per l’estetica e la funzionalità del naso

Mi è stata consigliata l’operazione per correggere il setto nasale deviato. La deviazione del setto mi ha causato per anni una sinusite cronica e ora mi sono decisa per l’intervento e il mio medico mi ha detto che può essere eseguito da un chirurgo plastico, perciò ora le chiedo: nel corso dell’operazione è possibile modificare leggermente anche la forma del naso? Il mio ha una leggera gobba, ma quello che non mi piace proprio sono le narici troppo larghe. È possibile chiedere un ritocco solo di questa zona, senza che si noti troppo? Non mi piacciono i nasi “finti” e non vorrei che per una correzione funzionale io finissi così.

L’indicazione del suo medico, gentile Paola, è corretta e rappresenta l’ideale per il suo caso e le sue richieste. Uno specialista in chirurgia plastica, infatti, si occupa spesso di correggere il setto nasale deviato. La rinosettoplastica, questo il nome dell’intervento, è frequentemente eseguita in combinazione con la rinoplastica, cioè con l’intervento di correzione estetica del naso. Leggi tutto “Rinosettoplastica per l’estetica e la funzionalità del naso”