Orecchie a sventola: Vale la pena l’otoplastica?

D: Ho capelli lunghissimi, dalle naturali sfumature dorate. Per comodità quando lavoro (faccio la cameriera) li tengo sempre raccolti, cercando di nascondere un piccolo difetto: le orecchie a sventola. Da tempo penso di correggerle con la chirurgia: vale la pena di farlo?

Simonetta – Firenze

R: La scelta se sottoporsi o meno all’intervento chirurgico di otoplastica spetta interamente a Lei: tutto dipende da quanto Lei vive il “problema” delle orecchie a sventola (questo è il termine corretto). Se l’inestetismo le crea dei complessi, la fa sentire meno piacente, la distrae anche durante il lavoro (guardandosi magari con troppa frequenza allo specchio per controllare che non sia sfuggita una ciocca rivelatrice) allora é il caso di prendere in considerazione l’operazione. Leggi tutto “Orecchie a sventola: Vale la pena l’otoplastica?”